Barbara Tartari

DSC_6564

Barbara Tartari, diplomata brillantemente in flauto al Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza ha proseguito gli studi con Glauco Cambursano e conseguito il Diploma di Alto Perfezionamento Triennale presso l’Accademia Internazionale di Musica di Novara. Ha partecipato a corsi di perfezionamento tenuti da illustri musicisti quali A. Marion, P.L. Graf, Quintetto Bibiena, E. Fadini e B. Cavallo. Nel 1998 è stata primo flauto al Corso di Formazione Orchestrale “Cremona Città d’Arte” diretto da U. Benedetti Michelangeli e A. Monetti. Ha al suo attivo premi in concorsi musicali nazionali e internazionali.

Barbara Tartari si è dedicata, fin da subito, soprattutto al repertorio cameristico dando vita a varie formazioni: Trio Nova Musica (flauto, violoncello e pianoforte), Quartetto e Quintetto a Perdifiato (ensemble di fiati), Duo Favoloso (fiabe musicali per flauto e fagotto), Q.art-@ con il quale ha realizzato disco dedicata alla musica compositore milanese Antonio Eros Negri.

Lavora stabilmente con i pianisti Claudia Bracco e Roberto Villa e la clavicembalista Chiara Nicora percorrendo i repertorio per flauto e pianoforte dal periodo barocco a quello contemporaneo. Flautista di Tanguedia Duo, con il chitarrista Claudio Farinone, dal 1996 svolge un’intensa attività di ricerca sul repertorio di Astor Piazzolla e di molti altri compositori che valicano spesso i confini del genere classico. Vincitori di premi internazionali, hanno tenuto numerosi concerti e sono stati ospiti di trasmissioni televisive e radiofoniche, spesso accompagnati dalla signora Piazzolla, moglie del compositore.

Hanno pubblicato tre lavori discografici: Street tango e Soledad, dedicati alla musica del compositore argentino e Joyful departure che comprende musica di compositori americani.

Nel 1998 hanno realizzato una tournée in Buenos Aires organizzata dalla partecipando ad una diretta radiofonica presso la Radio Municipal di Buenos Aires e suscitando l’entusiasmo di Fernando Suarez Paz, violinista del leggendario “Quintetto Piazzolla”, con il quale hanno frequentato un workshop. Il chitarrista bulgaro Atanas Ourkouzounov ha dedicto a Tanguedia Duo una composizione intitolata “Partite Variate n.1”.

Impegnata da oltre vent’anni anche nell’attività didattica, attualmente insegna flauto presso il Civico Liceo Musicale di Varese.

Nel 2004 si diploma in Musicoterapia presso il Corso di Formazione Professionale di Aosta.

Dal 2012 collabora con la Rete Due, canale culturale della Radio Svizzera Italiana in qualità di redattrice musicale e conduttrice radiofonica nelle trasmissioni musicali di Shéhérazade, Rete Due-Cinque, Verde Aurora Weekend e Spazio Osi.


Programma